Vai al contenuto

[PC-WIN] Ableton Live Suite 12 – ITA

3.2 39 votes
Article Rating

Ableton Live è un software di produzione musicale molto popolare utilizzato da musicisti, produttori e DJ per la creazione, registrazione, modifica e esecuzione di musica elettronica in tempo reale. La versione “Suite” di Ableton Live è la versione più completa e avanzata del software, offrendo una vasta gamma di strumenti, effetti e funzionalità avanzate.

Ecco alcune caratteristiche chiave di Ableton Live Suite:

  1. Interfaccia intuitiva: Ableton Live ha un’interfaccia utente ben progettata e intuitiva che facilita la creazione e la manipolazione della musica.
  2. Session View e Arrangement View: Live offre due modalità principali di lavoro. La Session View è ottima per improvvisare e sperimentare, mentre l’Arrangement View è più adatto per la composizione e la registrazione tradizionale.
  3. Strumenti e effetti integrati: Ableton Live Suite include una vasta gamma di strumenti virtuali e effetti audio, tra cui sintetizzatori, campionatori, drum machine, processori di segnale e molto altro.
  4. Libreria di suoni: La Suite include una libreria estesa di suoni, campioni e loop predefiniti che possono essere utilizzati come punto di partenza per le tue produzioni.
  5. Max for Live: Ableton Live Suite include anche Max for Live, che consente di estendere ulteriormente le capacità del software utilizzando patch e dispositivi creati con Max, un ambiente di sviluppo visuale e di programmazione.
  6. Strumenti di registrazione e modifica: Live offre funzionalità avanzate di registrazione e modifica audio e MIDI, consentendo agli utenti di catturare e manipolare le loro idee musicali in modo flessibile.
  7. Performance dal vivo: Una delle caratteristiche distintive di Ableton Live è la sua capacità di eseguire in tempo reale durante le esibizioni dal vivo. La Session View è particolarmente utile in questo contesto.
  8. Compatibilità di terze parti: Ableton Live supporta una vasta gamma di plug-in di terze parti, consentendo agli utenti di integrare ulteriori strumenti e effetti nel loro flusso di lavoro.

Compatibile con i sistemi Windows a 64bit.

Utilizzare qbittorrent o similari per gestire il download dei torrent oppure jdownloader per scaricare eventuali mirror singoli e WinRaR per estrarne l’archivio

Procedimento per l’installazione e il download sui sistemi Windows

Versione 12

  • Scaricare gli archivi da QUI [v12.0.2] [3 Mirror] (Password apritisesamo )
  • Disabilitare l’antivirus
  • Avviare l’installazione tramite il file Ableton Live 12 Suite Installer.exe come amministratore
  • Entrare nella cartella di installazione e rinominare il file Ableton Live 12 Suite.exe in Ableton Live 11 Suite.exe
  • Entrare nella cartella Crack e avviare come amministratore il file ABLETON PATCHER.exe e applicare la cura
  • Entrare nella cartella di installazione e rinominare il file Ableton Live 11 Suite.exe in Ableton Live 12 Suite.exe
  • Avviare Ableton e selezionare la soluzione No internet on this computer per l’attivazione del programma
  • Copiate il vostro HardwareID (HWID)
  • Dalla cartella Crack avviate come amministratore il file ABLETON KEYGEN.exe e incollare il vostro HardwareID
  • Generate il file Authorize.auz e spostatelo all’interno della finestra di attivazione
  • Bloccate il programma tramite firewall
  • NOTA: eventualmente la cura non dovesse funzionate, dalla cartella Crack copiate il file vcruntime140_1.dll e sostituitelo all’interno della cartella di installazione del programma
  • Fine

Versione 11

  • Scaricare gli archivi da QUI [v11.3.21] [3 Mirror] (Password apritisesamo )
    • Nel caso la keygen nel pacchetto non funzionasse, potete scaricare QUESTA versione (Grazie a @Mario per la condivisione) e utilizzarla al posto della precedente
  • Disconnettersi da Internet
  • Disinstallare ogni versione precedentemente installata
  • Avviare l’installazione tramite il file Ableton Live 11 Suite Installer.exe presente nella cartella Setup
  • Copiare il file Ableton Live 11 Suite.exe dalla cartella Crack e sostituire all’interno della cartella di installazione di Ableton
  • Avviare Ableton ed eseguire la registrazione offline e copiare l’hardware ID.
  • Utilizzare la keygen avviando il file Keygen.exe come amministratore presente nella cartella Crack per generare il codice di attivazione inserendo l’hardware ID
  • Generato il file .auz, spostarlo all’interno della richiesta di attivazione di Ableton oppure avviatelo tramite Ableton
  • Disabilitate ogni aggiornamento automatico e bloccare via firewall le connessioni in uscita di Ableton:
    Preferences –> Licences Maintenance –> “Get Automatic Updates” levando la spunta a “Yes”
  • FINE

Per problemi commentate pure

3.2 39 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

620 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i Commenti