Vai al contenuto

[PC-MAC] CleanMyMac X (Compatibile con Sonoma and M1)

4.8 4 votes
Article Rating

CleanMyMac X è un software sviluppato da MacPaw, un’azienda specializzata nello sviluppo di applicazioni per l’ottimizzazione e la manutenzione dei computer Mac. CleanMyMac X è progettato per aiutare gli utenti a pulire, ottimizzare e mantenere i propri computer Mac in buone condizioni di funzionamento. L’applicazione offre una serie di strumenti e funzionalità per migliorare le prestazioni, liberare spazio su disco e gestire in modo efficiente i file e le applicazioni.

Ecco alcune delle caratteristiche principali di CleanMyMac X:

  1. Pulizia del sistema: CleanMyMac X identifica e rimuove file temporanei, cache, log di sistema, file inutilizzati e altri elementi che possono occupare spazio su disco e rallentare il sistema.
  2. Disinstallazione completa: L’applicazione consente agli utenti di disinstallare completamente le applicazioni, eliminando non solo l’applicazione stessa, ma anche i file associati che spesso rimangono nel sistema dopo la disinstallazione.
  3. Gestione delle estensioni: CleanMyMac X consente agli utenti di gestire facilmente le estensioni del browser, i plugin e le barre degli strumenti, consentendo di disattivarle o rimuoverle se non sono più necessarie.
  4. Ottimizzazione del sistema: L’applicazione offre strumenti per eseguire la manutenzione del sistema, come la verifica e la correzione dei permessi dei file, che possono aiutare a migliorare le prestazioni complessive del Mac.
  5. Riparazione dei permessi: CleanMyMac X offre una funzione per verificare e correggere eventuali problemi di permessi sui file e sulle cartelle del sistema, contribuendo a risolvere eventuali errori o anomalie.
  6. Monitoraggio delle prestazioni: L’applicazione consente agli utenti di monitorare l’utilizzo delle risorse del sistema, come la CPU, la memoria e la temperatura. Questo può aiutare a identificare eventuali problemi di performance o sovraccarichi.
  7. Gestione dei file grandi: CleanMyMac X individua i file più grandi presenti sul disco rigido e consente agli utenti di esaminarli e, se necessario, eliminarli per liberare spazio.
  8. Rimozione dei file duplicati: L’applicazione aiuta a individuare e rimuovere i file duplicati presenti sul sistema, contribuendo a liberare spazio su disco.
  9. Privacy e sicurezza: CleanMyMac X offre strumenti per cancellare in modo sicuro i file sensibili, proteggendo la privacy dell’utente.
  10. Aggiornamenti delle applicazioni: L’applicazione può monitorare le applicazioni installate e avvisare gli utenti quando sono disponibili aggiornamenti, semplificando il processo di mantenimento del software aggiornato.

È importante notare che, mentre CleanMyMac X può essere utile per migliorare le prestazioni e la gestione del disco del tuo Mac, dovresti utilizzarlo con attenzione e valutare attentamente le opzioni disponibili. Inoltre, prima di utilizzare qualsiasi software di ottimizzazione del sistema, è consigliabile effettuare un backup completo dei tuoi dati importanti per evitare potenziali perdite di dati.

Compatibile con i sistemi MAC OSX.

Utilizzare qbittorrent o similari per gestire il download dei torrent oppure jdownloader per scaricare eventuali mirror singoli e Keka o WinZIP per estrarne l’archivio

Procedimento all’installazione

  • Scaricare QUI il dmg [v4.15.0] [3 mirror]
  • Avviare il .dmg e installare il programma
  • Estrarre dal zip la app e spostarla nelle Applicazioni
  • Fine!

Note per Sonoma:

installato con macOS Sonoma Versione 14.2.1 (23C71). Procedura: dopo averlo inserito nelle applicazioni, sono andato ad aprirlo, ma mi riportava l’errore:

“Impossibile aprire “CleanMyMac X.app” perché Apple non può verificare la presenza di malware.”

Dopo di che ho seguito la procedura per sbloccarlo, ovvero:
– aperto TextEdit
– copia e incollato (lo trovato sopra nel riquadro nero)
#!/bin/bash
clear

xattr -d com.apple.quarantine /Applications/CleanMyMac\ X.app
codesign -f -s – –deep /Applications/CleanMyMac\ X.app
codesign -f -s – /Applications/CleanMyMac\ X.app/Contents/Library/LaunchServices/com.macpaw.CleanMyMac4.Agent

echo

rimosso lo sfondo nero del testo sempre da TextEdit, salvato con
– signature.command.rtf

Da Finder:
– applicazioni
– clean.. Mostra contenuto pacchetto (con tasto destro)
– e dentro Contents, ho inserito il file rtf sopra

In impostazioni:
– privacy e sicurezza
– in sicurezza ho installato aperto il file che mi ha richiesto tutti i permessi, finchè non si è impallato con una richiesta..

tenendolo aperto, e avendo ancora aperto privacy e sicurezza, sono andato in accesso completo e gli ho dato l’accesso.

Grazie a @Marco

Note per Monterey:

  • (Thanks @Vaughn): Andate su Preferences->general->sound e deselezionare “Play sounds for main CleanMyMac X actions”
  • (Thanks @Tommaso): Andate su System settings -> Security & Privacy -> Privacy -> Contacts -> DeselezionareCleanMyMac

NOTE: In caso di errore di “signature” create un file chiamato signature.command contenente questo script bash:

#!/bin/bash
clear

xattr -d com.apple.quarantine /Applications/CleanMyMac\ X.app
codesign -f -s - --deep /Applications/CleanMyMac\ X.app
codesign -f -s - /Applications/CleanMyMac\ X.app/Contents/Library/LaunchServices/com.macpaw.CleanMyMac4.Agent

echo

Salvatelo, dategli i permessi di esecuzione tramite il comando:

chmod +x signature.command

ed avviatelo

Per problemi commentate pure

4.8 4 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

125 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i Commenti