Vai al contenuto

[PC-MAC] Final Cut Pro X – Professional post-production 10.7.1 (Compatibile con Sonoma e CPU M1/M2)

3.4 5 votes
Article Rating

Final Cut Pro è un potente software di editing video professionale sviluppato da Apple Inc. È ampiamente utilizzato nell’industria cinematografica e televisiva per creare video di alta qualità. Ecco alcune delle sue caratteristiche principali:

  1. Interfaccia utente intuitiva: Final Cut Pro offre un’interfaccia utente ben progettata e intuitiva, che facilita l’editing video anche per coloro che sono alle prime armi con il software.
  2. Editing avanzato: Il software offre una vasta gamma di strumenti per l’editing video, tra cui taglio, montaggio, aggiunta di transizioni, effetti visivi, correzione del colore e altro ancora. Questi strumenti consentono agli editor di manipolare e migliorare i loro video in modo preciso e creativo.
  3. Performance ottimizzata: Final Cut Pro è stato progettato per sfruttare al massimo l’hardware Apple, offrendo prestazioni fluide e veloci anche quando si lavora con file video ad alta risoluzione.
  4. Supporto per formati di file: Il software supporta una vasta gamma di formati di file video, tra cui codec professionali come ProRes e codec comuni come H.264. Ciò consente agli editor di lavorare con una varietà di materiale video proveniente da diverse fonti.
  5. Correzione del colore avanzata: Final Cut Pro offre strumenti sofisticati per la correzione del colore e il grading, consentendo agli editor di regolare il look e l’atmosfera del video in modo dettagliato.
  6. Effetti e transizioni: Il software dispone di una vasta biblioteca di effetti visivi, transizioni e filtri che possono essere applicati ai video per creare stili unici e coinvolgenti.
  7. Editing audio: Final Cut Pro include anche strumenti per l’editing audio, consentendo agli utenti di regolare il livello audio, aggiungere effetti sonori e sincronizzare l’audio con il video.
  8. Gestione dei progetti: Il software offre un sistema di gestione dei progetti che consente agli editor di organizzare e tenere traccia dei file video, degli effetti e degli elementi multimediali utilizzati nei loro progetti.
  9. Integrazione con altri strumenti Apple: Final Cut Pro si integra bene con altre applicazioni Apple come Motion (per la creazione di grafica in movimento) e Compressor (per la compressione e la distribuzione dei video).
  10. Collaborazione e condivisione: Il software consente agli utenti di collaborare su progetti tramite librerie condivise e offre opzioni per esportare i video in diversi formati per la distribuzione su varie piattaforme.

In sintesi, Final Cut Pro è uno strumento potente e versatile per l’editing video, ampiamente utilizzato da professionisti dell’industria cinematografica e da creatori di contenuti per creare video di alta qualità.

Compatibile con MAC OSX

Utilizzare qbittorrent o similari per gestire il download dei torrent oppure jdownloader per scaricare eventuali mirror singoli e WinZIP o Keka per estrarne l’archivio

Procedura per l’installazione

  • Scaricare il .dmg da QUI [v10.7.1] (3 Mirrors Torrent) [Password: apritisesamo]
  • Disabilitare il Gatekeeper e il SIP dal sistema
  • Estrarre l’archivio
  • Avviate il .dmg e completate l’installazione
  • Fine.

NOTE: Disabilitate gli aggiornamenti automatici, ogni aggiornamento successivo invaliderà la cura

In caso di errore all’avvio su BigSur o Monterey (e successivi) provare a:
brew install openssl
  • Dopo eseguite questi tre comandi da terminale (Riavviate il terminale)
cd /usr/local/lib
sudo ln -s /usr/local/opt/openssl/lib/libssl.dylib libssl.dylib
sudo ln -s /usr/local/opt/openssl/lib/libcrypto.dylib libcrypto.dylib

Per problemi, commentate pure

3.4 5 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

195 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i Commenti