Vai al contenuto

[PC-WIN] Red Giant PluralEyes 

0 0 votes
Article Rating

Red Giant PluralEyes è un’applicazione di sincronizzazione audio progettata per semplificare il processo di allineamento e sincronizzazione automatica di tracce audio e video. Questo software è particolarmente utile in situazioni in cui le registrazioni audio e video sono state effettuate separatamente, come durante le riprese con fotocamere e registrazioni audio esterne.

Ecco alcune caratteristiche chiave di Red Giant PluralEyes:

  1. Sincronizzazione Automatica: PluralEyes è noto per la sua capacità di sincronizzare automaticamente tracce audio e video in base alle informazioni audio. Questo elimina la necessità di sincronizzare manualmente i file, risparmiando tempo e semplificando il flusso di lavoro di post-produzione.
  2. Supporto per Diverse Fonti Audio: Può gestire file audio provenienti da diverse fonti, inclusi microfoni esterni, registratori audio e audio integrato nelle fotocamere.
  3. Integrazione con Software di Editing Video: PluralEyes può essere integrato con software di editing video popolari come Adobe Premiere Pro e Final Cut Pro. Questa integrazione semplifica il trasferimento delle sincronizzazioni dalla piattaforma PluralEyes all’editor video.
  4. Interfaccia Utente Intuitiva: L’applicazione offre un’interfaccia utente intuitiva, rendendo facile per gli utenti navigare attraverso il processo di sincronizzazione e ottenere risultati rapidi.
  5. Correzione Automatica degli Scarti di Sincronizzazione: Nel caso in cui ci siano discrepanze tra le tracce audio e video, PluralEyes può correggere automaticamente questi scarti, garantendo una sincronizzazione precisa.
  6. Sincronizzazione anche per Progetti Multi-Camera: PluralEyes può gestire progetti multi-camera, sincronizzando tracce audio e video da più fonti.
  7. Supporto per Diverse Frequenze di Campionamento e Bit Depth: L’applicazione supporta una varietà di formati audio, inclusi quelli con diverse frequenze di campionamento e profondità di bit.

Red Giant PluralEyes è ampiamente utilizzato nell’industria cinematografica e televisiva, specialmente in situazioni in cui è necessario sincronizzare file audio e video provenienti da diverse sorgenti. La sua funzionalità automatica semplifica notevolmente il flusso di lavoro di post-produzione, consentendo agli editori di concentrarsi su altri aspetti creativi della produzione video.

Compatibile con i sistemi Windows a 64bit.

Utilizzare qbittorrent o similari per gestire il download dei torrent oppure jdownloader per scaricare eventuali mirror singoli e WinRaR per estrarne l’archivio

Procedimento per l’installazione

  • Scaricare l’archivio da QUI (v2023) [3 Mirror] (Password: apritisesamo)
  • Disattivare l’antivirus e internet
  • Estrarre il contenuto dell’archivio
  • Disinstallare ogni versione precedentemente installata
  • Avviare l’installazione tramite il file Maxon_App_2023.1.1_Win.exe e completarla dalla cartella Crack
  • Avviare e installare tramite il file Patch.exe presente nella cartella Crack e completarla
  • Avviare ora l’installazione presente nell’archivio PluralEyes Installer.exe e completarla
  • Registra un account per accedere gratuitamente o accedi con altri account social. Dopo essere entrati nell’interfaccia, fare clic sulle tre barre orizzontali in alto a destra per selezionare Importa registrazione seriale, fare clic sulla barra blu Immettere manualmente un numero di serie nella finestra pop-up, inserire il codice di registrazione fornito nel file Leggimi.txt e fare clic su Registra prodotto per completare l’attivazione .
  • Fine
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i Commenti