Vai al contenuto

[PC-MAC] Adobe Dimension 2021 v3.4.3 (Compatibile con CPU M1 Apple Silicon)

0 0 votes
Article Rating

Adobe Dimension è un software sviluppato da Adobe Inc. progettato per la creazione di rendering 3D fotorealistici. Dimension consente agli utenti di combinare immagini 2D e modelli 3D per creare contenuti visivi di alta qualità per vari scopi, come pubblicità, design di prodotti, visualizzazione di packaging e molto altro. Ecco una panoramica delle sue caratteristiche principali e delle funzionalità:

Caratteristiche principali di Adobe Dimension:

  1. Interfaccia Intuitiva:
    • Dimension offre un’interfaccia user-friendly, rendendo il software accessibile anche ai designer che non hanno una formazione specifica nel 3D.
    • L’uso di strumenti drag-and-drop facilita l’importazione e la gestione degli oggetti.
  2. Supporto per Modelli 3D:
    • Il software supporta vari formati di file 3D, inclusi OBJ, Autodesk FBX, STL e SketchUp SKP.
    • Gli utenti possono importare modelli 3D da altre applicazioni o utilizzare i modelli forniti da Adobe Stock.
  3. Materiali e Texture:
    • Dimension permette di applicare materiali realistici e texture agli oggetti 3D.
    • Include una libreria di materiali predefiniti che possono essere personalizzati per adattarsi meglio ai progetti specifici.
  4. Rendering Fotorealistico:
    • La capacità di rendering fotorealistico consente di creare immagini di alta qualità che appaiono realistiche.
    • Il motore di rendering integrato utilizza la tecnologia di ray tracing per simulare l’illuminazione e le ombre realistiche.
  5. Ambienti e Illuminazione:
    • Gli utenti possono impostare scene con diverse configurazioni di luce e ambiente, inclusi luci di studio e ambienti esterni.
    • È possibile importare immagini HDR per creare ambienti di illuminazione dinamici.
  6. Integrazione con altri prodotti Adobe:
    • Dimension si integra perfettamente con altri prodotti della suite Adobe Creative Cloud, come Photoshop e Illustrator.
    • Questa integrazione permette di importare risorse 2D da Photoshop e Illustrator e di esportare i rendering finali per ulteriori modifiche.
  7. Strumenti di composizione e allineamento:
    • Gli strumenti di allineamento e di composizione facilitano la disposizione precisa degli oggetti nella scena.
    • Gli utenti possono utilizzare guide e griglie per allineare gli elementi con precisione.
  8. Supporto per la Realtà Aumentata (AR):
    • Dimension consente di esportare i modelli per l’uso in applicazioni di realtà aumentata, facilitando la visualizzazione dei prodotti in contesti reali.

Applicazioni di Adobe Dimension:

  • Design di Prodotti: Creazione di prototipi virtuali di prodotti, visualizzazione di packaging, e design di etichette.
  • Pubblicità e Marketing: Realizzazione di immagini promozionali, banner, e pubblicità con modelli 3D fotorealistici.
  • Visualizzazione Architettonica: Presentazione di progetti architettonici con rendering realistici degli interni e degli esterni.
  • Content Creation per Social Media: Produzione di contenuti visivi accattivanti per campagne social media.

Adobe Dimension rappresenta una potente risorsa per designer e creativi che desiderano aggiungere elementi 3D ai loro progetti senza la necessità di una conoscenza approfondita delle tecniche di modellazione 3D. La sua facilità d’uso e l’integrazione con altri strumenti Adobe lo rendono uno strumento versatile e prezioso per una vasta gamma di applicazioni creative.

Compatibile con i sistemi MAC OSX.

Utilizzare qbittorrent o similari per gestire il download dei torrent oppure jdownloader per scaricare eventuali mirror singoli e Keka o WinZIP per estrarne l’archivio

Procedura per l’installazione

  • Scaricare il .dmg da QUI [v3.4.3] (3 Mirrors) (Password: apritisesamo )
  • Estrarre il contenuto dall’archivio
  • Per gli utenti con M1 installare ACC per M1 tramite il file ACCCx5_5_0_619.dmg
  • Tasto destro su: Setup, Mostra contenuto pacchetto, Contents, MacOS e avviare il file Install.
  • Se non avete installato l’Adobe Creative Cloud Collection, è probabile che durante la fase iniziale dell’installazione vi chieda di accedere con un account, potete utilizzare anche un fake (dovete crearne uno) e continuare.
  • Completata l’installazione, chiudete ogni app Adobe, avviate ora Adobe Zii (presente nell’archivio) e curare Photoshop
  • Fine.

NOTA per utenti con Chip M1: Prima di eseguire Zii, fai clic con il pulsante destro del mouse su PS e seleziona Ottieni informazioniSpuntare la casella “run in rosetta”, quindi aprire PS almeno una volta per caricarlo in rosetta. Quindi esegui Zii e dovresti essere in grado di aprire PS dopo la patch.

Problemi noti da adobe QUI

Errore durante l’avvio dell’installer? seguite questo video:

Per problemi, commentate pure .

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i Commenti