[MAC-OSX] Adobe CC 2021 Crack – Adobe Zii 6.0.2


!!! Adobe Zii CC 2019-2020 !!!

Salve a tutti,

Oggi vedremo come attivare la suite Adobe CC 2021 per gli utenti MAC OSX.

La cura chiamata Adobe Zii in sè è stata creata dal gruppo T.N.T.  ed è disponibile per i soli utenti MAC OS X 10.8 o superiore.

Download di Adobe zii

La versione Zii 6.x include il supporto alle seguenti versioni della CC 2021:

  • Adobe Acrobat DC v20.012.20048
  • Adobe After Effects 2020 v17.5
  • Adobe Animate 2021 v21.0.0
  • Adobe Audition 2020 v13.0.11
  • Adobe Bridge 2021 v11.0.0
  • Adobe Character Animator 2020 v3.4
  • Adobe Dimension v3.4
  • Adobe Dreamweaver 2021 v21.0.0
  • Adobe Illustrator 2021 v25.0.0
  • Adobe InCopy 2021 v16.0.0
  • Adobe InDesign 2021 v16.0.0
  • Adobe Lightroom Classic v10
  • Adobe Media Encoder 2020 v14.5
  • Adobe Photoshop 2021 v22.0.0
  • Adobe Prelude 2020 v9.0.1
  • Adobe Premiere Pro 2020 v14.5
  • Adobe Premiere Rush v1.5.34
  • Adobe XD v34.0.12
  • Adobe Photoshop Elements 2021
  • Adobe Premiere Elements 2021

Procedimento per l’installazione e la cura

  1. Prima di iniziare siate sicuri di non avere altri software installati o trial attive, in questo caso provate a rimuovere ACC e gli altri software in trial seguendo la guida ufficiale adobe QUI e utilizzare QUESTO software chiamato App Cleaner & Uninstaller, utile per le disinstallazioni pulite dal sistema
  2. Disattivate il Gatekeeper: potete leggere qui.
  3. Installare i pacchetti Adobe in versione Trial tramite Adobe Creative Cloud scaricabile gratuitamente QUI 
    SENZA AVVIARE LA VERSIONE TRIAL
    NB. Se il periodo di prova è scaduto, create un nuovo account su ACC e reinstallate i pacchetti , con la trial attiva la cura potrebbe non funzionare.
  4. Accertarsi che tutte le app adobe siano chiuse
  5. Aprite Adobe Zii
    • Se avete problemi con l’apertura di zii aprite il terminale
    • entrate nella directory dove si trova adobe zii
    • Scrivete questo comando xattr -cr AdobeZii.app
    • Date invio
    • Ora Zii dovrebbe avviarti senza problemi
  6. Una volta aperta la cura trascinare con la funziona DRAG (spostamento), l’app adobe che volete curare sul pulsante ‘PATCH OR DRAG‘ all’interno di zii.
  7. NOTE: Se avete problemi di “ This product is not supported ” significa che c’è stato un’aggiornamento dell’applicativo da parte di adobe e che zii non supporta la nuova versione, vi consiglio di salire in cima all’articolo e scaricare le versioni singole pre attivate dalle master collection.
  8. NOTE[2]: (Grazie a @gabriele) COME APRIRE PHOTOSHOPv. 21.1.1 (ed Altri) con Zii 5.1.9 – OSX Catalina 10.15.3
    • -aprire photoshop
    • -chiudere la finestra in perenne caricamento (con la x rossa)
    • – In alto (barra del finder) ci deve essere selezionato ovviamente Ps
    • – semplicemente file>nuovo,apri,..
    • -preferenze > generali >deflaggare “mostra schermata automaticamente la schermata home” per non avere più la finestra iniziale

NOTE

  • Correggere gli errori di installazione o aggiornamento non riusciti per codici di errore tipo:
    • Codice di errore 1
    • Codice di errore P50
    • Codice di errore P1
    • Codice di errore 1001
    • Codice di errore 50
    • Codice di errore 1002
  • Per questi errori, basta leggere la documentazione ufficiale di Adobe per la soluzione, link all’articolo Adobe
  • Se avete problemi dopo il download dei pacchetti con messaggi del tipo
    The installation cannot continue as the installer file may be damaged. Download the installer file again
    Oppure
    Operation not permitted

    Aprite il terminale e avviate questi comandi:

    sudo xattr -rd com.apple.quarantine /Applications/LockedApp.app

    sudo spctl –master-disable

    GUIDA COMPLETA
  • Potrebbe essere richiesta la password dell’amministratore durante l’intero processo.
  • Alcuni di voi potrebbero aver già attivato le trial di alcuni pacchetti Adobe. In questo caso, NON è consigliabile curarli, potrebbe non funzionare correttamente la cura, in questo caso create un nuovo account ACC e collegatelo.
  • Per alcuni software potrebbe essere necessario curarli rimanendo offline (quindi senza connessione ad internet attiva) per alcuni software come Acrobat sembra essere la soluzione
  • Se volete provare a ripristinare la Trial Version dei pacchetti, oltre a creare un nuovo account ACC, provate ad eseguire i comandi riportati dopo con il Terminale (Lo trovate in Applicazioni -> Utility)
    sudo killall ACCFinderSync “Core Sync” AdobeCRDaemon “Adobe Creative” AdobeIPCBroker node “Adobe Desktop Service” “Adobe Crash Reporter”
  • e successivamente
    sudo rm -rf “/Library/Application Support/Adobe/SLCache/” “/Library/Application Support/Adobe/SLStore/” “/Library/Caches/.”* “/private/tmp/zx”* “~/Library/Preferences/Adobe/.”*

0 0 vote
Article Rating

VI RICORDO CHE È TUTTO A SCOPO ILLUSTRATIVO.

NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITÀ NELL’ USO CHE NE FARETE.

IO E I MIEI TUTORIAL NON NE SIAMO RESPONSABILI.

UTILIZZARE SOFTWARE CONTRAFFATTO E' UN REATO.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Hai trovato quello che cercavi?

Supporta il portale con una donazione


Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments